Parla al nipote per la compliance del nonno

NEWS

Parla al nipote per la compliance del nonno

nipote-compliance-nonno

Al via il progetto “Io aderisco, tu che fai?”, che mira a sensibilizzare i più giovani sull'importanza di aiutare i nonni a seguire bene le terapie. Depositato anche il disegno di legge per l’istituzione della “Giornata Nazionale dell'aderenza alle terapie”.

01 febbraio 2019

di Carlo Buonamico

È appena stato presentato presso il Senato lo scorso 31 gennaio, e il neonato Ciat (Comitato italiano per l’aderenza alla terapia) già si mostra operativo.
Vede infatti la luce il primo progetto del comitato, destinato agli anziani, e più in generale a coloro che devono seguire una o più terapie con estrema precisione per mantenere il proprio stato di salute. E per evitare di peggiorarlo.

Si chiama “Io aderisco, tu che fai?” e vede come protagonisti anche i giovani. I nipoti di quei nonni che devono stare attenti a prendere tutte le pillole della giornata, nel modo giusto e al momento giusto.

In altri termini, per raggiungere l’obiettivo di migliorare la compliance terapeutica dei nonni, si agisce sui nipoti sensibilizzandoli. Del resto, i giovani sono il bastone della vecchiaia degli anziani.
Per farlo, gli studenti delle scuole superiori potranno partecipare a un concorso attraverso la stesura di temi aventi come argomento appunto l’aderenza alla terapia. E poi saranno valutati. Due gli step: una prima scrematura sarà fatta dei docenti della scuola di appartenenza. Poi sarà la volta della giuria composta da istituzioni e società scientifiche. I vincitori potranno far aggiudicare alla propria scuola materiali tecnologici per la didattica, come ad esempio i computer.

Trattandosi di giovani non si può trascurare il lato social della gara. E così mentre il sito del Ciat farà da collettore di tutte le iniziative – materiali informativi, incontri scolastici ecc. – saranno organizzati flash mob a Roma, Milano, Venezia, Bologna e Napoli, così da poter essere virali anche sui social network preferiti dai giovani.

A corollario, non certo di poca importanza, anche la proposta di Legge presentata dal Senatore Pierpaolo Sileri, in quota Movimento 5 Stelle, per l’istituzione della Giornata Nazionale dell’aderenza alle terapie. Data ipotizzata 12 aprile.

Altre news

1 febbraio 2019