“Tour della salute” e “Crescendo in salute”: conoscere per prevenire e stare bene

EVENTI

"Tour della salute" e "Crescendo in salute": conoscere per prevenire e stare bene

prevenzione-salute-federfarma

Al via la seconda edizione di "Tour della Salute", la manifestazione itinerante dedicata alla prevenzione per i senior. Da quest’anno anche "Crescendo in salute", iniziativa dedicata a bambini e maestre per capire le regole dello stare bene. Da maggio a ottobre in tutta Italia con la collaborazione di Federfarma.

02 aprile 2019

di Carlo Buonamico

Quattordici tappe per quattordici regioni. Giunto alla seconda edizione, il “Tour della Salute” partirà a maggio portando in giro per l’Italia iniziative dedicate ai cittadini senior che vogliono imparare a stare in salute. Attraverso iniziative informative e divulgative esperti delle principali associazioni medico-scientifiche aiuteranno a comprendere i semplici comportamenti che i cittadini senior (e non solo) possono adottare per prevenire le malattie, specialmente quelle croniche. Non solo. Pazienti e caregiver potranno capire come bastano accorgimenti di facile applicazione per rendere più semplice convivere con le patologie tipiche dell’età avanzata.
Uno dei punti su cui sarà focalizzata l’attività di counselling promossa da Federfarma, partner del progetto e con il contributo incondizionato di Teva, sarà l’aderenza alla terapia. Un aspetto fondamentale del percorso terapeutico dei pazienti sul quale è oggi quanto mai necessario dare informazioni puntuali per rendere efficaci le cure.

Da quest’anno sarà data importanza anche alle nuove generazioni. Con l’obiettivo di insegnare a bambini e ragazzi le abitudini comportamentali e alimentari utili per prevenire l’insorgenza di malattie in età adulta. Nasce così il progetto “Crescendo in salute” che coinvolgerà anche gli insegnanti, figure che insieme a quelle familiari sono impegnate in prima linea nell’educazione dei più giovani. E che possono fare la differenza sull’approccio alla salute da parte degli adulti di domani. Proprio alle maestre saranno dedicati dei momenti formativi per imparare a riconoscere i campanelli di allarme di possibili problematiche nei bambini in età scolare.
Particolare attenzione sarà dedicata ad allergie e asma bronchiale, allergie alimentari e celiachia, dermatite atopica, malattie metaboliche e alla necessità di una corretta alimentazione, senza tralasciare il corretto uso del farmaco.

Le due iniziative si articoleranno nel fine settimana da maggio a ottobre, riservando il sabato ai senior e la domenica ai più giovani secondo il calendario seguente:

Abruzzo: Pescara 4/5 maggio – Porto Turistico, Padiglione fieristico della Camera di Commercio
Veneto: Verona 8/9 giugno – Piazza Bra
Basilicata: Matera 15/16 giugno – Piazza San Francesco D’Assisi
Puglia: Trani 22/23 giugno – Piazza della Repubblica
Emilia Romagna: Bologna 29/30 giugno – Giardini Margherita
Umbria: Perugia 31 agosto/1 settembre – Piazza 4 Novembre
Lombardia: Bergamo 7/8 settembre – Piazza del Santerone
Piemonte: Torino 14/15 settembre – Piazza San Carlo
Liguria: Genova 21/22 settembre – Porto Antico
Sicilia: Palermo 28/29 settembre – Piazza Verdi
Toscana: Pistoia 5/6 ottobre – Piazza San Francesco D’Assisi
Marche: Ancona 12/13 ottobre – Piazza Pertini
Campania: Napoli 19/20 ottobre – Piazza Trieste e Trento
Lazio: Roma 26/27 ottobre – Municipio 1, Piazza San Cosimato

Per maggiori informazioni è possibile consultare i siti web www.iltourdellasalute.it e www.crescendoinsalute.it

Altre news

2 aprile 2019