informazione, partecipazione, condivisione

Giornata mondiale della salute mentale: in Italia quinto (H)-Open day

EVENTI

Giornata mondiale della salute mentale: in Italia quinto (H)-Open day

Salute-della-donna

Promosso dall’Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, il 10 ottobre si svolgerà la quinta edizione di (H)-Open day. In occasione della Giornata mondiale della salute mentale, in 124 ospedali in tutta Italia servizi clinico-diagnostici e informativi su ansia, depressione e altri disturbi saranno disponibili gratuitamente per le donne

9 ottobre 2018

di Redazione

Ansia, depressione, disturbi dell’umore e del sonno, psicosi e disturbi del comportamento alimentare sono alcune delle malattie psichiche che colpiscono le donne.

Allo scopo di sensibilizzare la popolazione sull’importanza della diagnosi precoce e favorire l’accesso alle cure, il prossimo 10 ottobre (Giornata mondale della salute mondiale) si svolgerà la quinta edizione di (H)-Open day.

Durante questa giornata 124 ospedali nazionali offriranno gratuitamente diversi servizi di natura clinica e diagnostica sui principali disturbi psichici che affliggono le donne. Sarà inoltre distribuito ampio materiale informativo per favorire il superamento di pregiudizi, stigma e timori che questo tipo di patologie porta dietro di sé.

Afferma Francesca Merzagora, presidente dell’Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere (Onda): tra gli altri obiettivi, vorremmo che “la 5a edizione di un Open day legato alla salute mentale possa servire per a superare la paura delle patologie psichiche nell’interesse del singolo e della comunità”. Possibilmente superando gli oltre 500 servizi gratuiti erogati durante l’evento dello scorso anno.

Promossa da Onda, con il patrocinio della Società Italiana di Psichiatria, della Società Italiana di Neuropsicofarmacologia e della Società Italiana di Psichiatria Geriatrica – con il contributo incondizionato di Janssen, Lundbeck e Neomesia – l’iniziativa prevede consulenze, colloqui e sessioni di approfondimento per capire come prendersi cura della propria salute mentale.

Maggiori informazioni, tra cui le strutture sanitare aderenti all’iniziativa sono reperibili sul sito www.bollinirosa.it

4 Condivisioni

Altre news

9 Ottobre 2018