informazione, partecipazione, condivisione

Pharmagest acquisisce l’80% di Svemu Informatica Farmaceutica

AZIENDE

Pharmagest acquisisce l'80% di Svemu Informatica Farmaceutica

Pharmagest-svemu

L'operazione di concentrazione nel settore dei software gestionali per la farmacia porta Pharmagest Italia a detenere l'80% del capitale di Svemu Informatica Farmaceutica.

10 ottobre 2019

di Carlo Buonamico

L’espansione di Pharmagest Italia nel Belpaese continua. L’ultimo passo è l’acquisizione delle quote di maggioranza di Svemu Informatica Farmaceutica in virtù dell’accordo siglato lo scorso 30 settembre. Pharmagest Italia detiene così l’80 per cento del capitale della compagnia italiana specializzata in soluzioni di information technology per la farmacia, che ha già istallato il proprio software EasyPharma in oltre 800 farmacie italiane coprendo 13 regioni.

L’acquisizione si inserisce nella strategia che il gruppo Pharmagest ha disegnato per l’Italia, volta a velocizzare l’espansione del branch italiano sul territorio nazionale e a sostenere l’offerta tecnologica del software Sophia. Grazie a questa operazione Pharmagest Italia punta a raggiungere l’obiettivo di copertura di circa il 20 per cento delle farmacie italiane nell’arco di cinque anni.

«L’operazione rappresenta una tappa importante per il percorso di espansione della Pharmagest Italia che, oggi, si propone al mercato con due soluzioni gestionali innovative e complete, Sophia e EasyPharma», spiega l’Ad di Pharmagest Italia, Renato Calonghi. «Contiamo su risorse in crescita per evolverle entrambe nel tempo, rispondendo con lungimiranza alle esigenze delle farmacie italiane».

Resta nel capitale sociale e nel cda di Svemu Daniele Barbato, della famiglia fondatrice dell’azienda, che esprime grande soddisfazione per il nuovo progetto: «Abbiamo voluto fortemente questa operazione. Sono sicuro che le esperienze e le competenze del gruppo Svemu daranno un contributo importante alla riuscita del progetto. Pharmagest dispone di soluzioni innovative che si integrano e completano il nostro portafoglio prodotti. L’operazione realizzata è volta al potenziamento dei servizi che attualmente Svemu offre ai suoi clienti, garantendo continuità, innovazione e crescita». Il software EasyPharma verrà infatti integrato con le soluzioni tecnologiche del gruppo Pharmagest, già diffuse in Europa, a tutto vantaggio delle attuali e future farmacie clienti.

54 Condivisioni

Altre news

10 Ottobre 2019