Pharmercure: al centro il farmacista e la sua relazione con il cliente

IL PUBBLIREDAZIONALE

Pharmercure: al centro il farmacista e la sua relazione con il cliente

Nell’evoluzione verso la farmacia dei servizi e in una crescente competitività del mercato, l’home delivery gioca un ruolo di primo piano. Ma occuparsi autonomamente della consegna a domicilio per una farmacia può essere complicato e dispendioso: ecco perché Pharmercure si dimostra un valido aiuto

7 settembre 2023

a cura della Redazione

Secondo un’indagine di Pharmacy Scanner, oltre il 70 per cento degli italiani vorrebbe potersi rivolgere sempre e solamente alla sua farmacia di fiducia, ma allo stesso tempo il 50 per cento è disposto a cambiare farmacia se un prodotto non è immediatamente disponibile. C’è un modo rapido ed efficace per ridurre i sospesi, semplificare la vita dei clienti, evitando loro di dover tornare fisicamente in farmacia per il ritiro o di dover addirittura rivolgersi a un altro punto vendita?

E questa è la domanda che si sono posti Maurizio Campia, Gianluca Abate, Thomas Pullin e Federico Mecca quando nel 2018, all’interno dello Startup Creation Lab dell’Università di Torino, hanno sviluppato l’idea di Pharmercure, un sistema di home delivery tagliato su misura di farmacia e cittadino. Oggi Pharmercure ha superato i 2,5 milioni di euro transati, attualmente conta circa 150 farmacie partner e ne usufruiscono quasi 12 milioni di cittadini.

Come funziona Pharmercure

La farmacia svolge un ruolo sempre più centrale nella vita dei cittadini, che si aspettano servizi rapidi ed efficienti. Per mantenere e incrementare le proprie quote di mercato e guadagnarsi la fiducia dei clienti, deve impegnarsi a soddisfare queste nuove necessità, cercando per quanto possibile di semplificare loro la vita. Questo è esattamente ciò che fa Pharmercure, una piattaforma che mette in relazione i cittadini con la farmacia di zona attraverso un servizio di consegna farmaci a domicilio digitalizzato.

Con Pharmercure è possibile consegnare a casa qualsiasi prodotto venduto in farmacia, anche farmaci con ricetta: la prescrizione può essere caricata on line durante l’ordine oppure ritirata fisicamente presso il cliente o il medico curante.
Recentemente, inoltre, Pharmercure ha lanciato un servizio per gli ordini ricorrenti di medicinali e parafarmaci, estremamente utile per favorire l’aderenza terapeutica nei pazienti con patologie croniche.

Il portale Pharmercure dedicato alla farmacia è estremamente rapido, semplice e intuitivo e permette di caricare o gestire una consegna in meno di un minuto. Ma come funziona il pagamento? I clienti possono pagare anticipatamente on line a seguito dell’ordine, oppure alla consegna, tramite contanti, POS o Satispay. Pharmercure incassa per conto della farmacia, alla quale restituisce il cumulato di ogni mese il 15 del mese successivo.

Il farmacista al centro

Al contrario di quel che si potrebbe pensare, il servizio home delivery di Pharmercure non erode assolutamente la quota di vendite in farmacia, ma si va a sommare a essa, portando con sé numerosi altri benefit. Questo perché si basa su un bassissimo livello di intermediazione e valorizza la professionalità del farmacista stesso, che può così godere dei vantaggi di una vetrina digitale e allo stesso tempo viene sgravato dal complicato e oneroso task di dover gestire autonomamente le consegne, rimanendo comunque l’unico punto di riferimento per i clienti.

Mentre il protagonismo dell’interazione digitale rischia di diventare una barriera e di spersonalizzare la figura del farmacista, Pharmercure, al contrario, permette di ampliare l’offerta di servizi e di mantenere la relazione con il cliente, fidelizzandolo.

Ma affinché il servizio funzioni, è fondamentale che la farmacia svolta un’adeguata attività di comunicazione verso il cliente, introducendo i vantaggi della consegna a domicilio. Pharmercure è vicina al farmacista anche in questo: per aiutarlo nell’attività di promozione del servizio, prevede infatti l’invio in farmacia di un kit di benvenuto, con volantini e locandine, oltre a una serie di materiali digitali per la comunicazione on line.

Un servizio veloce e affidabile

Rapidità e sicurezza sono due asset fondamentali oggi per chiunque si muova nell’ambito delle vendite digitali. Pharmercure può contare su piattaforme ottimizzate dal design semplice e intuitivo, che facilitano la gestione degli ordini e fanno risparmiare tempo, e su un sistema logistico di qualità, che impiega solo corrieri assunti con regolare contratto di lavoro, retribuzione oraria, previdenza e contributi. Tutto ciò fa sì che il 98,9 degli per cento degli ordini gestiti venga consegnato nella fascia oraria richiesta.

E per quanto riguarda la privacy? Pharmercure ha predisposto dei data protection agreement che tutelano pienamente i dati dei clienti, tutte le consegne vengono effettuate in busta chiusa e i corrieri utilizzano solamente un codice per conoscere le informazioni strettamente necessarie a effettuare la consegna stessa. Infine, un customer care dedicato e professionale è a disposizione per qualsiasi tipo di assistenza, sia lato farmacia sia lato clienti.

www.pharmercure.com

0 Condivisioni

Altre news

7 Settembre 2023 ,